Storytelling per promuove la legalità conveniete

Per l’evento al Teatro MASSIMO di Palermo – location tra le più suggestive al mondo – l’ANBSC (Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata) aveva tre necessità:  1) comunicare con efficacia il valore della legalità conveniente;  2) illustrare l’approccio innovativo dello strumento del rating reputazione; 3) ingaggiare sul tema “Antimafia in Digitale” più di 1.000 partecipanti tra notai, amministratori giudiziari, commercialisti e avvocati.
La soluzione è stata trovata con successo attraverso la realizzazione di un format di edutainment ideato e condotto da Enzo Memoli basato su un coinvolgente talk di 50 minuti servito da fil rouge per l’intero evento moderato dal giornalista Rai Massimo Cerofolini. Si è trattato di una vera e propria performance ad alto impatto emozionale ispirata alle più suggestive modalità del teatro di narrazione. Hanno preso parte tra gli altri Leoluca Orlando (Sindaco di Palermo), Gaetano Armao (Presidente Giunta Regionale Siciliana) Bruno Frattasi, (Direttore ANBSC – Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata), Antonella De Miro (Prefetta di Palermo), Giovanni Cataldo (Comandate Regionale Arma dei Carabinieri Sicilia), Riccardo Rapanotti (Comandante Regionale Guardia di Finanza Sicilia), Renato Cortese (Questore di Palermo).

“La mafia uccide, il silenzio pure.” 

Peppino Impastato –

“Enzo Memoli è un consulente, un formatore e un divulgatore con il passo del grande performer. Sa intrattenere il pubblico su temi complessi, come il digitale nella lotta alla mafia, mescolando l’arte della recitazione, tecniche narrative avanzate, colpi di scena ad effetto e un supporto video e grafico altamente professionale. Ma ciò che più colpisce è la capacità di unire queste doti sceniche a una robusta preparazione sul piano dei contenuti, esposti in modo mai banale, ma sempre con accurato e rigoroso spessore.”

Massimo CEROFOLINI, Giornalista e Conduttore RAI

“Enzo ci ha aiutato con maestria e puntualità ad introdurre, a spingere e a sostenere le logiche di fondo della “legalità conveniente”. Un grazie sincero per quello che ha saputo e voluto raccontarci e soprattutto per “come” lo ha saputo fare”.

Bruno Frattasi, Direttore | ANBSC – Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei Beni Sequestrati e Confiscati alla criminalità organizzata

“Ad Enzo Memoli con ammirazione e con gratitudine per l’attenzione alle mie più recenti “lucide follie”

Leoluca ORLANDO, Sindaco di Palermo

Tipologie attività svolte

consulenza
formazione
comunicazione
edutainment
Contatta Enzo Memoli per maggiori dettagli